FUOCO

STROFA UNO – ARDEN

non sono in grado di farti tornare ciò che eri
e mi dispiace che io sto qua a costruimme aerei
dove probabilmente non salirai
hai visto mai un giorno mi rimpiangerai,
giuro che lo farai
forgiato dai sampietrini di questo paesino
così piccolo che pensi ti abbia rimpicciolito
coi problemi come scorta personale
non basta un personale
per scordare di stare in mezzo a un casino
addio mà, giuro che prima o poi farò carriera
ci sarò pure se non c’ho mezza idea chiara
scusa se non ho studiato come tu volevi
ma come fai se cresci co’ tutta quella caciara
guardo ciò che ancora non c’ho
darmi un calcio sulle palle
piamme per culo a dimme che no, non saprei arrivacce
cresciuto in una famiglia normale
mai che se poteva un cazzo quindi ho imparato giusto a speracce
dì l’ultima stronzata e zitta
fotto mezza scena pure se me fa schifo e non me s’addrizza
magnato da ‘sto vuoto che è un’enormità
è che in realtà me so rotto er cazzo d’esse er fan

RITORNELLO – BEEZYMAN

brucia tutto lentamente intorno a me
i ricordi, le foto, tutto di te
anche se dentro è buio penserò a me
finchè tutti quanti capiranno che
dentro di me c’è il fuoco

STROFA DUE – ZOMBIE

vorrei qualcuno che mi dica: è tutto apposto
quando mi sdraio e il buio prende il sopravvento
qualcuno che venga a cercarmi quando il cell è spento
che mi porti lontano dalla merda di ‘sto posto
adesso spegni ogni luce, lascia il pezzo in loop
prendi due ceres, qualche canna giusto per il mood
dimmi se ti piace quando ci scambiamo i gusti
va bene il no ma almeno dammi dei motivi giusti
chica
mettimi al centro di quello che pensi
mi basta anche l’angolo del tuo perimetro
con cui racchiudi i tuoi piccoli schemi
prodotto degli estremi, lo stesso dei medi
noi due che da estremi alziamo solo medi
brutto per gli astemi non aver rimedi
mi vedi ai tuoi piedi a darti ciò che chiedi
andrò su una montagna col mio jedi
a rifugiarmi nel silenzio, il giusto, quanto basta
mi chiedo se ogni giorno dopo lo ieri
è un giorno in più o in meno che passa

RITORNELLO – BEEZYMAN

brucia tutto lentamente intorno a me
i ricordi, le foto, tutto di te
anche se dentro è buio penserò a me
finchè tutti quanti capiranno che
dentro di me c’è il fuoco