FLY/LIBERO

STROFA UNO – TAAVI

Sveglio, l’odore della moka, è già mattina
Ieri sera una toppa e prendo un’aspirina
Penso di aver esagerato con quella mia amica
Intanto mi prendo il cappello e il pacco di siga
Esco di casa che sono le 7, il sole splende
Io che sto in ritardo come sempre
Casa-cantiere tutti i giorni: una doccia e si esce
Giù con gli amici al bar da Peppe
Ti aspetto lì sotto da te, è un’ora qui che t’aspetto
In testa ho un bordello e tu sei lì da sola che ci balli in mezzo
Il mio cuore è un cerchio e c’hai fatto centro
Sta situa qua è una fatica e sono stanco lercio
Ho cancellato il numero dalla rubrica
Parlava male di me con quella sua amica
Ora mette le foto nuda e frasi sulla vita
È una soggetta ma gli commento: “Che figa”
Torniamo a casa raga, domani è una fatica
Mamma mi dice: “stai in campana” ma io sto in cantina
Le labbra rosse per il vino non per il rossetto
Domani mi sveglierò meglio

RITORNELLO – TAAVI

Forse un domani ma ci riuscirò oh no oh no
Ora ho le ali e volo libero oh no oh no
Fuori dal mondo mami, che cosa ti aspettavi?
Se vado in pista vado a correre
Infondo siamo uguali, in fondo siamo squali
Sembra che tu mi voglia mordere

STROFA DUE – BEEZYMAN

Mio mi sale sulla faccia, frate inizia male
Questa giornata non so come potrà andare
Guardo il cell, è presto, lei ancora dorme
Preparo un caffè, mi sa che lo faccio forte
Prendo le chiavi, sto a posto
Prego il signore che arrivo puntuale nel posto
Chiamate che mi danno addosso
Il tipo attraversa, mi urla, mi dice che sono passato col rosso
Oggi proprio non posso sclerare
Mi devo calmare
Se scendo dalla macchina mi sa gli faccio male
Non prende il cellulare, non so come arrivare
Accosto che a qualcuno dovrò pur domandare
“Dov’è che si va?”, vorrei andare al cinema
Invece io sto qua, proprio oggi che sei libera
Non ho mangiato niente sento che protrei svenire
Vado a cento all’ora, tutto qua sta per finire
Il traffico mi pressa, vorrei andare via di qui
Mi verrà il mal di testa se io continuo così
La vita corre, “Quando arrivano le sei?”
Si calmerebbe tutto se vedessi lei

RITORNELLO – BEEZYMAN

Forse un domani ma ci riuscirò oh no oh no
Ora ho le ali e volo libero oh no oh no
Fuori dal mondo mami, che cosa ti aspettavi?
Se vado in pista vado a correre
Infondo siamo uguali, in fondo siamo squali
Sembra che tu mi voglia mordere